La morte non è nel non poter comunicare ma nel non poter più essere compresi
 


I suoni del Mediterraneo:
La voce e la parola delle donne

Pasolini, i percorsi di conoscenza
CONVEGNO INTERNAZIONALE 2022
Mediterranean Sounds: Voice & Women's Word

International Network for Gender Studies (EMUI_ EuroMed University)
Centro Studi e Ricerche Pier Paolo Pasolini (Roma-Madrid-Barcelona)
In Collaborazione:
Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia
Centro Studi-Archivio Pier Paolo Pasolini (Cineteca di Bologna)
Associazione Culturale Enrico Berlinguer (Roma-Quadraro)

@le gestión n
Per richieste, proposte e consegna dei materiali
Para consultas, propuestas y envío de materiales
progettopasolini@emui.eu · cabinet@emui.eu
+39 331 571 7674 +34 629 230 408  Tlf/WA


Proposte di titolo e Programma

Nota: Questo Convegno era previsto per lo scorso anno 2021,
rinviato a causa delle restrizioni alla mobilità dovute alla pandemia


Mediterraneo, la voce e la parola delle donne

> Pasolini-Caravaggio: La luce del Mediterraneo
> Elsa Morante, Laura Betti, Anna Magnani y Maria Callas nella creatività di Pasolini


La voce e la parola. La luce e il grido: sinfonie in femminile
> La voce e il silenzio della donna, malata oncologica
> Artisti di plastica mediterranei: handicap e ricompense
> Storie mediterranee girate da donne

> Da Medea a Orgia: Pasolini e le parole delle madri assassine

> l ruolo delle donne nella crisi umanitaria della guerra in Ucrania

> La voz y la palabra de Almudena Grandes


Relatori Invitate (provvisorio)

> Fiorella Camilleri, Malta
> Roberto Chiesi, Bologna
> Paloma Criado, Madrid
> Luis García Montero, Granada
> Isabel Jimeno, Genova

> Stefania Rimini, Catania
> Isabel Roldán, Salamanca
> Ana Silva, Campinas-Brazil
> Marina Sonzini, CSRPPP-Roma

(...)

Interventi musicali e fotografico

> Fiorella Camilleri (Sub-Principal Flute Malta Philarmonic Orchesta)
·  Quintetto (Tango) - Duo chitarra-flauto (Word Music)

> Paloma Criado (Fotografo, Gabinetto della Presidenza dell'Università EuroMediterranea)
   Lo sguardo del Mediterraneo da un Paese di Temporali e di Primule

.




Critical Dictionary of Social Sciences: Pier Paolo Pasolini


 La mia indipendenza, che è la mia forza, implica la solitudine, che è la mia debolezza